come capire se lui è gay

Molte volte può capitare di non essere sicuri della sessualità di un uomo, dei suoi gusti e del suo orientamento sessuale, soprattutto se non lo si conosce bene e non ci si è incontrati in ambienti specifici del mondo gay. Infatti la sessualità umana non è un qualcosa di bianco o nero, di tutto in un senso o tutto in un altro, esistono diverse e variegate sfumature che possono farci confondere, anche a causa di possibili comportamenti dell’altra persona che rischiano di trarci in inganno. Non essere sicuri del fatto che un uomo sia gay o no, infatti, può provenire tranquillamente da comportamenti che si possono definire un pò ambigui, che non manifestano in modo evidente ne la sua eterosessualità ne l’omosessualità. Oggi andremo ad elencare diversi indizi che possono aiutarci a capire se il ragazzo che ci interessa sia gay o meno, così da poterci permettere di decidere se fare il primo passo o evitare di fare brutte figure.

Una prima piccola premessa:

Cominciamo con il dire che non esistono elementi fisici di un uomo che possono provare la sua omosessualità, non esistono delle caratteristiche esterne che indicano chiaramente l’orientamento sessuale di una persona, l’unico modo è osservare dei piccoli comportamenti di quella persona che, se messi insieme, possono dare una risposta, seppur non possano ovviamente fornire una certezza assoluta. La prima cosa da fare per capire se lui è gay o meno, però, è osservarlo, osservare tutte le sue azioni notando e intercettando anche i più piccoli particolari, ed è proprio da quelli che potresti capire il suo vero orientamento sessuale.

Come capire se lui è gay? Piccoli indizi

Osservare gli indizi sociali:

Con osservare gli indizi sociali si intende dire che bisogna prestare molta attenzione a come parla degli altri uomini, se fa spesso commenti su quanto sia attraente un uomo, se manifesta una condizione di gradimento verso dei particolari fisici e non di quella persona, oppure se nell’ambiente di lavoro noti che, quando interagisce con altri uomini, il suo comportamento cambia diventando più aperto e solare.

Notare come interagisce o parla delle donne:

Gli uomini gay solitamente si rapportano in modo differente con le donne rispetto a uomini con un orientamento eterosessuale. Con questo non si intende dire che gli uomini gay hanno un rapporto conflittuale con le donne anzi, molte volte stringono un legame unico e molto solido, cosa che con gli eterosessuali non accade. Se si osserva molto bene e se si sanno cogliere le situazioni si potrebbero notare dei piccoli e quasi impercettibili comportamenti, da cui però si può capire molto.

Atteggiamenti un po’ più femminili:

Molte volte un uomo gay manifesta degli atteggiamenti, che siano di stile o di movimento, dai quali si possono dedurre molte cose e che possono portare ad un idea ben precisa. È importante ricordarsi che non per forza un uomo gay deve avere atteggiamenti più effeminati, ma solitamente ha un’andatura più aggraziata e femminile, un senso estetico più accentuato e un modo di parlare più fine e delicato.

Questi sono solo una piccolissima serie di indizi a cui si può fare caso per capire se un uomo è gay o meno, sempre però ricordandosi che non possono essere una certezza. La realtà, infatti, è che non c’è una regola ben precisa per determinare se un uomo sia gay o no, l’unico modo per esserne certi, almeno che non ve lo dica lui, è conoscerlo il meglio possibile e passarci molto tempo assieme. Se noti che manifesta degli interessi nei tuoi confronti, ti fa dei piccoli gradimenti o cerca anche solo un minimo contatto fisico potrebbe voler dire che anche lui è gay. Una volta che avrete tirato le somme e aver raggiunto un risultato positivo potrete passare all’azione, cioè approcciando la persona che vi interessa. È sempre bene incominciare con un approccio graduale e non invadente, onde evitare di fare brutte figure nel caso in cui la vostra idea su di lui fosse sbagliata.

VORRESTI INCONTRARE GAY NELLA TUA ZONA?

Entra nel Club, inizia a Chattare e organizzare incontri Gay nella tua città!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *